2 novembre

.

.

.

.

la parola esplosa

ha dilaniato la casa

.

schegge e vetri rotti

.

sulla lingua

inchiodata

la parola fratello

.

coltiviamo chiodi

nelle mani arrugginite

.

appesi alla nostra estinzione

.

.

.

[Mariangela Ruggiu, Il suono del grano, Terra d’ulivi edizioni, 2016]

.

* il titolo del post è stato attribuito dal sottoscritto. P.