Della poesia

E una sera di luglio senza sapere come scavalcare i centimetri tra una donna e me, tirai dallo scaffale le poesie di Hikmet, misi la voce spenta sui suoi versi e tra noi due sparì anche l’ultimo millimetro. Ma questo non è calcolo o sistema: o è frutto di un momento di improvvisazione o è falso. Poiché poesia è una mossa che inventa la verità. Non la sa prima.

[Erri De Luca, da “Lettere fraterne”, Libreria Dante e Decartes, 2007]

Advertisements

4 thoughts on “Della poesia

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s